A SCUOLA TRA GLI ALBERI: percorsi di Outdoor Education

Il progetto è stato presentato e realizzato dalla Nove Rose Soc. Coop. Sociale ONLUS gruppo di esperti ed operatori nell’ambito sociale, educativo e culturale.

La Cooperativa si è avvalsa di profili professionali adeguati alle mansioni previste dalla proposta, appartenenti all’organico dei partner di progetto, ovvero:

-la Soc.Coop META a.r.l , accreditato come CEAS Oasi Bosco Faggeto di Moliterno PZ.

– l’Associazione “ Il Piccolo Nido di Ilaria” di Tramutola PZ, filiale de “ Il Piccolo Nido di…” di Tito (PZ) gruppo di esperti ed operatori nell’ambito educativo.

Il progetto proposto è stato suddiviso in moduli, finalizzati a promuovere nei bambini una più accurata conoscenza del mondo legato alla flora e alla fauna e della sua importanza, insegnando loro a valorizzare la Natura come fonte di vita e risorsa, nonché come spunto di riflessione della vita di relazione.

Il progetto è stato svolto attraverso attività non formali, laboratori teatrali e laboratori sensoriali: uno spazio in cui apprendere divertendosi, grazie alla professionalità di educatori e animatori, che hanno operato seguendo i principi e le metodologie del progetto educativo che ne sta alla base ovvero l’Outdoor education.

RISULTATI OTTENUTI

I risultati ottenuto hanno rispecchiato le aspettative degli organizzatori e, per certi versi, superandole. I destinatari finali del progetto erano bambini dai 3 agli 11 anni, con un numero previsto di oltre 40. In effetti, la partecipazione è stata più numerosa, soprattutto a Moliterno. Questo, probabilmente, perchè sul territorio si opera da più tempo nell’ottica dell’Outdoor education e le famiglie sono più abituate a far partecipare i propri figli ad iniziative del genere.

Ad ogni modo, il progetto è stato accolto con grande entusiasmo, sia dai piccoli che dai grandi, rappresentando uno spazio “delle relazioni ”, in cui i bambini hanno potuto esprimere le emozioni, spesso imprigionate all’interno di rigidi schemi dettati dagli adulti, e interagire nel rispetto degli altri e dell’ambiente che li circonda.

I risultati ottenuti rispetto alla situazione di partenza sono:

La creazione di una rete in cui sono coinvolti tutti i soggetti interessati a sperimentare strumenti,attività e metodologie che riguardano l’incentivazione del rapporto educativo quotidiano tra bambini e natura. Si è formata e consolidata una rete tra i partner di progetto, che è già operativa su altri progetti in itinere

L’elaborazione e la diffusione della conoscenza dei vantaggi comportati dal contatto diretto e

prolungato con la natura per la crescita dei bambini e per il loro benessere fisico e psichico.

Si è formata e divulgata una coscienza ecologica che ha riguardato tutti i partecipanti al progetto e le famiglie di appartenenza, avviando una riflessione sulle modalità di impiego del tempo libero dei propri figli, sperimentando i molteplici i benefici per lo sviluppo psicofisico di bambini e ragazzi,derivati dal contatto diretto con la natura.

La rielaborazione dei principi della pedagogia del bosco per il loro adattamento ai contesti

ambientali e alle situazioni concrete in cui si è lavorato di volta in volta.

Il bosco è diventato un’ “aula didattica” in cui si ha maggiore possibilità di muoversi, permettendo di combattere la sedentarietà, di prevenire l’obesità e di sviluppare maggiori abilità motorie e di coordinamento.

L’assenza di spazi studiati e di giochi certificati, i laboratori naturali ( sensoriali, utilizzando materiale naturale reperito in loco, come foglie, rami, piume, ecc.) per migliorare l’immaginazione e la creatività, la libertà di movimento e di espressione per rinforzare le abilità emotive, hanno rappresentato le attività principali della “ Scuola tra gli Alberi” rendendo i bambini più felici e sereni.

L’avvio di un processo per lo sviluppo di uno spazio permanente che persegua i principi su cui il progetto si fonda.

Dall’esperienza fatta attraverso il progetto “ A scuola tra gli Alberi” si è dato avvio all’idea di creare “uno spazio di outdoor education” ripetibile, per il momento annualmente, nei territori di riferimento del progetto

 

Il Bosco di Sciurus 2017-Monte Alpi

 

In occasione della FESTA DEL MONTE ALPI, organizzata dall’Associazione XALPI SUD, la COOPERATIVA NOVE ROSE è lieta di presentare : IL BOSCO DI SCIURUS. Il progetto si svolgerà Domenica 30 Luglio, a partire dalle ore 11:00 fino a fine giornata.
Una serie di percorsi strutturati ed articolati in laboratori didattici, laboratori creativi e sensoriali; letture animate ispirate alle storie del Bosco; riconoscimento di piante spontanee, a cura di esperti del settore ed ancora …racconti tra Miti , Leggende e Realtà del Bosco.
MA CHI E’ SCIURUS? 
SCIURUS è uno scoiattolo appartenente alla specie “sciurus meridionalis”, catalogata solo recentemente come “nuova”, endemica dei territori lucani e calabresi, specificatamente del Parco Pollino.
Il BOSCO DI SCIURUS avrà come protagonista proprio il piccolo scoiattolo meridionale che sarà un esempio di positività, di forza e tenacia (presente solo in Basilicata e in Calabria e sopravvissuto fino ad oggi, nonostante la perdita di habitat e la competizione con altre specie); esempio di amore e rispetto per il proprio territorio e la Natura, Sciurus è un motivatore, che spinge a credere in se stessi e alle proprie capacità. Una figura propositiva che rappresenterà un modello di positività per tutti i partecipanti del progetto.

Summer Camp 2017

 

???Al via IL SUMMER CAMP, DEDICATO A BAMBINI DAI 3 agli 11 anni!?????A partire dalle 10:30 di sabato 1 Luglio , presso A.S.D. Kalidarium -Terme di Latronico la Cooperativa Nove Rose sarà a disposizione per informazioni, iscrizioni e dettagli riguardanti il SUMMER CAMP che si svolgerà a partire da Lunedì 3 Luglio, con i seguenti orari?☀?
– 8:30 – 9:00 ( INGRESSO ed Accoglienza)
– 9:00 – 9:30 ( inizio attività)
-9:30 -10:45 ( Laboratori creativi)
-10:45 – 11:15 (spuntino)
-11:30- 13:00 (ripresa attività)
-13:00 USCITA

TARIFFE:
GIORNALIERA 10 euro
SETTIMANALE 40 euro
** SCONTO PER FRATELLINI E SORELLINE**:
SETTIMANALE x 2 bimbi : 70 euro
SETTIMANALE x 3 bimbi : 80 euro + 1 GRATIS

*** LA QUOTA COMPRENDE : materiale ludico/didattico e spuntino di metà mattina***???